Reportage

Manca già poco alla trasferta con il Vitellino in programma domenica 3 aprile alle 15 al "Piola" di Sanfatucchio, ma c'è ancora tempo per commentare con mister Alessio Talli quanto di buono visto nell'ultimo match contro il Torgiano.
 

Ottima partita quella di domenica con il Torgiano, squadra - la loro - che dopo il cambio di allenatore e un mercato importante era reduce da un filotto impressionante di risultati utili.

La vittoria assume così un significato ancora più importante - continua il mister - dato che ci permette di rimanere a un solo punto dalla vetta e allungare, al contempo, dalle inseguitrici.

Partita giocata bene sotto tutti gli aspetti:

TATTICO - con il nostro 3-5-2 contrapposto al loro 4-4-2 che ci ha permesso di giocare in superiorità numerica contro i loro due attaccanti centrali, forti fisicamente e con trascorsi importanti anche in categorie superiori. Superiorità concretizzata anche in centrocampo mentre nella nostra zona di attacco siamo riusciti a sfruttare nel 2 vs 2 le caratteristiche di tecnica e velocità dei nostri giocatori offensivi.

 TECNICO - con giocate veloci palla a terra che hanno esaltato le caratteristiche dei nostri giocatori.

FISICO - visto che la squadra è rimasta compatta per tutti i 96 minuti.

QUI GLI HIGHLIGHTS DELLA GARA CONTRO IL TORGIANO: https://youtu.be/w6HtvejM_KU

Bella prova di maturità, insomma, che speriamo di ripetere nel forcing finale di questo campionato.

Nel concludere mister Talli ha voluto anche elogiare il suo gruppo, dove tutti si rendono disponibili e si aiutano a vicenda mettendo al servizio della squadra le proprie qualità tecniche e umane.

La squadra è ora al lavoro per preparare la prossima partita, in casa del Vitellino:

La prossima gara sarà ricca di insidie, in una giornata nella quale il calendario propone diversi scontri diretti.

Oltre a Vitellino-Santa Sabina, infatti, scenderanno in campo in contemporanea Via Larga Marsciano - Vis Nuova Alba e Torgiano - Papiano S.Orsola.
 


Ringraziamo il mister per la disponibilità e facciamo un grande in bocca al lupo a lui e ai ragazzi impegnati in un caldissimo finale di stagione!