SantaSabina...News

Dall’alba al tramonto i 2011 verso l’infinito e oltre …. Una domenica cominciata molto presto per i ragazzi di mister Fochini e mister Piccoli, impegnati sul campo “Gianni Romboli” a Bastardo di Giano dell’Umbria per il VII TORNEO MEMORIAL ERNESTO PUGNALI, con una formazione mista chiamata a rappresentare tutto il gruppo, dati i molteplici impegni in questo tempo di grandi tornei, grandi mangiate e grandi acquazzoni. Dalle 9 alle 16 sempre in campo: la mattina le partite del girone e il pomeriggio le fasi finali che ci hanno vinto vincenti nel mini torneo tra le quarte classificate di ognuno dei quattro gironi. In mezzo c’è stato dapprima una bel sole caldo che ci ha accompagnati al pranzo e poi di nuovo la pioggia, il campo pesante, il fango, la fatica, ma i nostri ragazzi non hanno mai mollato e insieme, in gruppo hanno riportato a casa la prima medaglia della giornata. Un plauso a mister Fochini che con pazienza, cura e tanto sacrificio ha tenuto saldo il gruppo incoraggiandoli e spronandoli al meglio nell’ennesimo impegno che l’ha visto presente per un’intera giornata. Eh già perché non dobbiamo mai dare per scontato che questi ragazzi, i mister, investono una quantità di tempo e di risorse che vanno di gran lunga ben oltre quello che rientrerebbe nei loro doveri e lo fanno con costanza, dedizione, serietà, impegno e (la cosa più importante) appassionata cura educativa. Grazie a Mister Fochini per averci creduto, per aver accompagnato i ragazzi nell’ennesima domenica fuori porta e per aver propiziato questa bella vittoria di gruppo. Se questo già sarebbe bastato a godersi una bella serata domenicale in famiglia ad ascoltare i bambini che, nel raccontare le partite ai fratelli, sembrano rivivere le prodezze di una finale da Coppa Italia o da Champions, noi oggi abbiamo proprio voluto “rovinarci” con il triangolare della finale del Torneo dell’ASD ELLERA. Tutta dritta da Bastardo all’uscita della superstrada di Corciano… giusto il tempo per un pisolino sul sedile posteriore e per cercare di lavare via il fango dalle divise. Ad attenderci a Ellera pioggia, pioggia, pioggia, ancora pioggia e sul finale anche un bel vento a rinfrancare papà e mamme infreddoliti ma indomiti, ritti in piedi dietro alla rete. L’ingresso in campo non è stato dei migliori con un parziale iniziale di 3 a 0 per il Ponte Valleceppi che non prometteva niente di buono ma, quando già non ci credevamo più, i ragazzi hanno iniziato a recuperare terreno, a stringere gli avversari nella loro metà campo e a macinare gioco a ripetizione recuperando una rete dopo l’altra e chiudendo il match con una meritata vittoria. A quel punto, sulla scia dell’entusiasmo, man mano che le forze calavano, aumentava proporzionalmente l’adrenalina insieme a quella sana “tigna” perugina che combatteva contro la stancazza di un’intera giornata sui campi. Tutti hanno avuto il loro assist vincente, ognuno ha potuto far goal e tutti si sono distinti al meglio nella propria zolla di campo, sicuri e certi che alle loro spalle il fenomenale portiere Mario avrebbe sventato ogni incursione e così è stato. Tantissimi cambi, a ripetizione, qualche minuto e a tiposare, un turn over continuo per dare ritmo al gioco, far valere tutti e regalare così ai bambini una BELLISSIMA VITTORIA DI SQUADRA in cui nessuno ha tirato i remi in barca ma ognuno ha gettato il cuore oltre l’ostacolo dando tutto quello che aveva è molto di più. Grazie a Mister Piccoli che con la sua passione e intelligenza si sportiva, ma soprattutto educativa, sa far vivere a questi bambini la bellezza della squadra !!!! Una serata da CAMPIONI e domattina di nuovo tutti a scuola, perché nessuno dei nostri figli al 90% sarà mai il prossimo Ronaldo o Nesta o Buffon ma certamente, da una giornata come oggi, tutti potranno aver imparato per la vita, volendo, la forza del gruppo, l’importanza dell’impegno, la bellezza di mettercela tutta sempre e fino alla fine !!!! 1 2 3 Santa Sabina Ole’

CRONACA DEL TRIANGOLARE A ELLERA

L’ultimo triangolare in casa dei bianco-celesti è stato disputato tra ASD S.Sabina, Ponte Valleceppi e ASD Ellera padrone di casa.

– 1° Match

La prima partita è stata contesa tra Ellera e Ponte Valleceppi con la vittoria dei padroni di casa.

– 2° Match

Nella seconda partita si sono sfidati S.Sabina e Ponte Valleceppi.

Il match inizia male con uno svantaggio di 3-1, ma all’inizio del secondo tempo si sblocca tutto con il goal di Tinarelli che fa agguerrire la squadra, vincendo per 6-3, aggiudicandosi la finale con l’ Ellera.

– 3° Match

La finalissima si è contesa con l’ ASD Ellera.

I ragazzi di mister Piccoli hanno iniziato da subito molto bene, dando il tutto per tutto. Per i padroni di casa non c’è stata storia, la partita si è conclusa 7-1.

I piccoli campioni pur arrivando provati dal torneo di Bastardo, disputato lo stesso giorno hanno tirato fuori le unghie e si sono guadagnati meritatamente il gradino più alto del podio.

Tutti hanno fatto hanno fatto la loro parte, in molti hanno segnato e il piccolo grande Mario, in porta ha innalzato un muro invalicabile.

Quindi bravi ai Primi Calci 2011 che portano a casa il 1° posto al torneo di Ellera.